Berlucchi Franciacorta raccolta vini

Berlucchi e Franciacorta

Era il 1955 quando Guido Berlucchi e Franco Ziliani si incontrano e diventarono soci per dare vita ad una delle più grandi aziende vitivinicole italiane, la Guido Berlucchi, di fatto un sinonimo di bollicine.
Negli anni 50, la Franciacorta non era ancora un punto di riferimento per la spumantistica italiana e, Franco Ziliani, da poco diplomato alla scuola enologica di Alba, dopo un viaggio in Francia vide nella Franciacorta un terroir potenzialmente adatto alla spumantizzazione con metodo classico, tipico degli champagne. Guido Berlucchi mise a disposizione di Franco la storica cantina Guido Berlucchi e, nel 1961 vide la luce il primo spumante della cantina, era il Pinot Spumante Franciacorta. Franco Ziliani, da enologo della cantina continuò le sperimentazioni negli anni seguenti, affinando e migliorando le tecniche in un contesto di valorizzazione e di crescita di tutto il territorio di Franciacorta.
A Berlucchi va dato il merito di aver dato un impulso fondamentale allo sviluppo del metodo classico in Italia ed in particolare nella Franciacorta. Ricordiamo che all’epoca della fondazione il metodo classico era quasi ad appannaggio esclusivo degli champagne, che dominavano la scena con etichette del calibro di Dom Pérignon e prezzi molto elevati. In trentino, nel mentre, il metodo classico raggiungeva grandi risultati grazie al lavoro di Giulio Ferrari e lo spirito imprenditoriale dei fratelli Lunelli con le loro bollicine metodo classico.

Berlucchi Palazzo Lana

Berlucchi Palazzo Lana Extreme 2009

Palazzo Lana Extrême 2009 nasce da uve Pinot nero provenienti dai vigneti di proprietà Quindicipiò e Brolo a Borgonato. Berlucchi Palazzo Lana Extreme 2009

Berlucchi Palazzo Lana Satèn 2008

Un Franciacorta Riserva che si affina almeno 7 anni sui lieviti e si riconosce per l’eleganza suadente e l’appagante cremosità. Berlucchi Palazzo Lana Satèn 2008

Berlucchi '61 Nature

Berlucchi '61 Nature Blanc de Blancs

L’eleganza dello Chardonnay, la purezza del territorio franciacortino nella totale assenza di dosaggio. Berlucchi '61 Nature Blanc de Blancs 2013

Berlucchi '61 Nature rosè 2013

Un dosaggio zero dal carattere deciso e dall’identità senza compromessi e dal look decisamente glamour. Berlucchi '61 Nature rosè 2013

Berlucchi '61 Nature 2013

Elegantissimo, è dedicato agli estimatori più attenti, in grado di apprezzare le sfumature del gusto puro del Franciacorta Berlucchi '61 Nature 2013

Berlucchi '61

Berlucchi '61 Brut

I profumi ampi e la gradevole acidità contraddistinguono questo blend di Chardonnay e Pinot Nero Berlucchi '61 Brut

Berlucchi '61 Rosé

Rosa intenso, con note vivaci di frutti di bosco e piacevole vinosità. Berlucchi '61 Rosé

Berlucchi '61 Satèn

L’aperitivo preferito di chi predilige la morbidezza e l’eleganza. Berlucchi '61 Satèn

Berlucchi Cuvée Imperiale

Berlucchi Cuvée Imperiale Brut

Un blend di 90% Chardonnay e 10% Pinot Nero che si affina almeno 18 mesi in bottiglia, con aromi di fiori bianchi e agrumi. Berlucchi Cuvée Imperiale Brut

Berlucchi Cuvée Imperiale Rosé

Un blend di 60% Chardonnay e 40% Pinot Nero affinato almeno 24 mesi in bottiglia, con note di crostata di frutta fresca. Berlucchi Cuvée Imperiale Rosé

Berlucchi Cuvée Imperiale Demi Sec

Un blend di 90% Chardonnay e 10% Pinot Nero che si affina per almeno 18 mesi in bottiglia. Berlucchi Cuvée Imperiale Demi Sec

Berlucchi Imperiale Dosaggio Zero

Un blend di 85% Chardonnay e 15% Pinot Nero che affina per almeno 24 mesi in bottiglia Berlucchi Imperiale Dosaggio Zero

Berlucchi Vintage

Un blend di 70% Chardonnay e 30% Pinot Nero che si affina per almeno 36 mesi in bottiglia Berlucchi Vintage